Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_zurigo

La repubblica delle farfalle

Data:

24/01/2018


La repubblica delle farfalle

In occasione della "Giornata della memoria", presso il Liceo Vermigli di Zurigo lo scrittore Matteo Corradini parlerà del suo romanzo "La repubblica delle farfalle" ambientato nel ghetto di Terezin, nella Repubblica Ceca, durante la Seconda Guerra Mondiale. Il libro è stato pubblicato recentemente in tedesco con il titolo "Im Ghetto gibt es keine Schmetterlinge". Età di lettura: dai 10 anni.

Una voce lucida e impietosa, una prima persona che sa mescolare il dolore e la poesia per raccontare in forma di romanzo la storia dei bambini e dei ragazzi rinchiusi nel ghetto di Terezin: prima della deportazione verso i campi di sterminio, sono impegnati nello sforzo di mantenere una parvenza di normalità in una vita che di normale non ha più niente. Un gruppo di adolescenti reagisce alle violenze, ai soprusi, alla paura dell’inevitabile mettendo insieme un giornalino con i contributi di tutti, anche i più piccoli: disegni, poesie, rubriche, recensioni. Così le riunioni di redazione diventano un momento prezioso per scambiarsi pensieri e timori ma anche per dare spazio alle aspirazioni e ai sogni. 

Nato nel 1975, Matteo Corradini è laureato in Lingue orientali con specializzazione in lingua ebraica. Si occupa di didattica della Memoria e fa parte del team di lavoro del Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah.

L'incontro è riservato agli studenti e agli insegnanti del Liceo Vermigli.

Dove e quando:
24.01.18 alle 12.00, Liceo Vermigli, Herostrasse 7, Zurigo

Informazioni

Data: Mer 24 Gen 2018

Orario: Alle 12:00

Organizzato da : IIC di Zurigo

In collaborazione con : Liceo Vermigli di Zurigo

Ingresso : Libero


Luogo:

Liceo Vermigli, Herostrasse 7, Zurigo

692