Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_zurigo

La lotta alla criminalità organizzata in Italia

Data:

29/11/2016


La lotta alla criminalità organizzata in Italia

Conferenza del Magistrato Alessandra Camassa – Presidente del Tribunale di Marsala.

29.11.16, ore 18:15, Università di Basilea, Peterplatz 1, Basilea

 

Alessandra Camassa ha iniziato come Sostituto Procuratore a Marsala a fianco di Paolo Borsellino. Con lei collaborarono le prime pentite di mafia, Piera Aiello e Rita Atria, quest’ultima, giovanissima figlia di un boss, suicidatasi dopo la strage di via D’Amelio gettandosi dal balcone dell’abitazione dove viveva sotto protezione.

Attiva presso la Direzione Distrettuale Antimafia (DDA) a Palermo fino al 1993 e successivamente passata in Tribunale come giudice a Marsala, ha continuato ad occuparsi prevalentemente di criminalità organizzata presiedendo dibattimenti a carico di capi e gregari di Cosa Nostra.

Nel 2000 al Tribunale di Trapani è giudice monocratico, in collegio e in Corte d’Assise, occupandosi anche di misure di prevenzione antimafia.

Nel 2010 ha assunto le funzioni semidirettive di Presidente della Sezione penale del Tribunale di Trapani e in tale veste ha riorganizzato l’intero settore, continuando tra l’altro a presiedere delicatissimi dibattimenti a carico di esponenti delle cosche mafiose e di personaggi politici locali ritenuti contigui a Cosa Nostra.

Dal 30 giugno 2016 ha assunto le funzioni direttive di Presidente del Tribunale di Marsala.

Ha collaborato con la facoltà di psicologia dell’Università di Palermo offrendo propri contributi a ricerche ed approfondimenti sullo “psichismo mafioso” (La mafia dentro: psicologia e psicopatologia di un fondamentalismo, Milano, Franco Angeli, 1998; Come cambia la mafia. Esperienze giudiziarie e psicoterapeutiche in un paese che cambia, Milano, Franco Angeli, 1999).

Ha insegnato nelle Scuole di specializzazione e forensi, ha tenuto lezioni ai corsi di dottorato universitario in procedura penale e relazioni di aggiornamento in materia di criminalità organizzata ad operatori di polizia.

Alessandra Camassa, malgrado un impegno professionale incessante, non ha mai trascurato l’impegno nel sociale, andando nelle scuole di tutta Italia a parlare di legalità e scrivendo brani e testi teatrali.

Volantino

Informazioni

Data: Mar 29 Nov 2016

Orario: Alle 18:15

Organizzato da : Consolato d'Italia Basilea

Ingresso : Libero


Luogo:

Uni. di Basilea, Peterplatz 1, Basilea

483